La Bibbia dei villani

Carissimi,
oggi riprendiamo un libro di Dario Fo pubblicato da Guanda nel 2010. Si tratta della Bibbia dei Villani, il testo è a cura di Franca Rame ed è correlato da 68 tavole a colori.
Esistono Bibbie degli imperatori, splendidamente miniate, ed esistono meno appariscenti e meno note ma non meno preziose, Bibbie dei villani.
E di questa ve ne raccontiamo un pezzetto, lasciamo la parola a Dario Fo.
Buona lettura!

Una storia apocrifa e piuttosto arrangiata
La Bibbia, lo testimoniano esimi ricercatori, è il frutto dell’intervento di vari autori che in epoche diverse hanno scritto capitoli straordinari sulla storia della creazione, delle gioie, dei dolori e delle umiliazioni subiti dal popolo di Dio, dalla sua liberazione dalla schiavitù in Egitto fino alla riappropriazione delle terra dei padri.

(...) Continua a leggere CACAO del Sabato

Nuovo governo: cari Pd e M5S, fatelo per l’Italia, mettetevi d’accordo

I politici italiani ci trattano come bambini. Ed è avvilente vedere che spesso funziona.

Non sopporto questa politica muscolare. I leader che dicono vinceremo e poi non ammettono che non hanno vinto. Di Maio e Salvini non hanno vinto niente; onore a Bersani quando nel 2013 disse abbiamo non vinto: “E’ chiaro che chi non riesce a garantire governabilità al suo paese non può dire di aver vinto le elezioni. Quindi noi non abbiamo vinto anche se siamo arrivati primi”. Ma anche il Pd non la racconta giusta quando dice che gli italiani hanno votato perché resti all’opposizione.

Cinque anni fa M5S e Pd hanno perso una grande occasione per cambiare veramente l’Italia. Il M5S fece il gran rifiuto ma, si mormora, anche il Pd non aveva molta voglia di trattare; se avesse fatto una proposta basata su un programma succoso e chiaro, il M5S non avrebbe potuto dire di no.

CONTINUA SUL BLOG DEL FATTO QUOTIDIANO

Categorie: 

Carbonara Day: avvisate il fegato

Oggi tutto il mondo festeggia il Carbonara Day e come sempre partono anche le polemiche su quale sia la ricetta perfetta: guanciale o pancetta, pecorino o parmigiano, spaghetti o pasta corta, con o senza olio?
Fate un po’ come vi pare ma se mettete la panna o la cipolla siete punibili per il reato di crimine contro l’umanità.
La Redazione

(...) Continua a leggere CACAO di oggi

Non è vero che è primavera

Al Glacier National Park, nel Montana (USA), l’orso nero ha deciso che non è arrivata la primavera e non si vuole svegliare. Ha fatto capolino dalla tana con gli occhi cisposi e ancora la papalina in testa e ha deciso che torna a dormire un altro po’.
Beato lui.
(Fonte: Ansa.it)

(...) Continua a leggere CACAO di oggi

Cammina, rimani in forma, fai il pieno di energia (cinetica)!

Disegni di Armando Tondo
 “Un piccolo passo per un uomo, un grande passo per l’umanità”: la storica frase pronunciata dal celebre astronauta nel mettere piede per la prima volta sulla luna ci introduce a un’innovativa e brillante idea che sta prendendo piede nel mondo della ricerca in materia di energie rinnovabili.
Continua su People For Planet

Categorie: 

Dritti alla meta!

Avezzano, l’Aquila: giocatore di rugby sventa un furto in un supermercato inseguendo il ladro e infine placcandolo alle gambe. Mohamed Traoré, 30 anni, gioca trequarti nella squadra abruzzese e lavora nello stesso supermercato.
Bottino recuperato e trasformato in mezzo ai pali.

(...) Continua a leggere CACAO di oggi