Contro il caro petrolio... a tutto Sole

Un gruppo di cinque ricercatori di Fabrica di Roma, in provincia di Viterbo, ha messo a punto uno scooter elettrico praticamente autosufficiente. Nella parte frontale del mezzo e' stato inserito un pannello fotovoltaico che carica due accumulatori di energia posti nella scocca. Il pannello funziona sia quando lo scooter e' fermo, sia quando e' in movimento e assicura un'autonomia sufficiente ad affrontare una giornata di spostamenti cittadini. Raggiunge i 20 km/h, anche se la velocita' media nelle citta' italiane e' di 10 km/h.

Commenti

Ne parlavamo anche su
Ecoblog

Se qualcuno li conosce ci piacerebbe intervistarli.
Scriveteci su suggerimenti@ecoblog.it

Bricke
Briblo